www.vacanzeperte.eu - Le tue vacanze in Piemonte - Valle di Susa - Via Lattea - Bardonecchia - Les 2 Alpes - India  - Sardegna

  • AYURVEDA_01.jpg
  • AYURVEDA_02.jpg
  • AYURVEDA_03.jpg
Warning
AYURVEDA & INDIA IL VIAGGIO
E-mail Stampa PDF

IL VIAGGIO IN INDIA

Ci sono tante Indie, quella che vogliamo mostrarti noi, è una piccola parte dell’ India, nel nord del Kerala.
Terra sormontata della catena del Ghati occidentale che ha fatto si che si sviluppasse una cultura ricca e diversa.
Dalla danze tipiche di questo paese come il Mohiniyattam ai rituali religiosi come il Teyyam, il Kerala è una terra che non ha eguali.
Regione dove nasce l'ayurveda, scienza medica millenaria che p
ossiamo ritrovare ancora adesso nello stile di vita delle comunità tribali di Wayanad.
Vogliamo mostrarvi una vita a contatto con la natura, una natura che ci può offrire tutto ciò di cui abbiamo bisogno, per una vita sana e naturale. Una natura che però va protetta e proprio per questo il nostro impatto deve essere minimo.

Salvaguardando la natura proteggiamo anche le comunità indigene.

Il viaggio per noi è coinvolgimento, è esperienza diretta, è tornare a casa avendo imparato qualcosa per poterlo trasmettere ad altri. Allo stesso tempo è importante trasmettere alla gente locale la consapevolezza dell’ importanza di conservare il proprio patrimonio culturale fatto di identità e antiche tradizioni.
Osservare la vita degli animali selvatici, conoscere le comunità tribali, camminare nella foresta e tra le piantagioni di spezie, assaporare la cucina indiana... vivere il meglio dell’ India!

Preparati ad usare tutti i tuoi 5 sensi!!!

VISTA:
Per osservare animali selvatici, elefanti, tigri, sambar, cervi maculati, bisonti indiani, rari tipi di uccelli, farfalle e piante.
UDITO: Per ascoltare il suono e il canto degli uccelli al mattino, le rane e le cicale la sera.
OLFATTO: Per respirare l’aria al profumo di vaniglia e cardamomo, annusare le rose selvatiche e le orchidee, sentirsi inebriati dal profumo di spezie e piante ayurvediche.
TATTO: Per toccare la pelle ruvida dell’elefante, abbracciare alberi centenari, ricevere un massaggio ayurvedico.
GUSTO: Per fare un viaggio in tutta l’India attraverso deliziosi piatti preparati con ingredienti biologici. Quando si ha davanti un piatto indiano non si usa solo il gusto ma tutti i 5 sensi!!!

I sorrisi dei bambini, la gentilezza della gente, gli sguardi con occhi pieni delle popolazioni indigene sono tutte sensazioni che vi rimarranno nel cuore.
Dimenticatevi per un pò del vostro passato e delle vostre origini, state entrando in un’ altro mondo, in un’altro tempo e probabilmente alla fine di questa avventura vi rimarrà qualcosa di inestimabile da portare con voi sempre.

INFORMAZIONI VIAGGIO A WAYANAD/ KERALA/ INDIA

ACCESSO A INTERNET

Il
Vedaguru Villaggio Ayurvedico e Centro di Scienze Vediche è situato a 20 km da Kalpetta (capitale di Wayanad) dove si trovano diversi internet cafè.I costi oscillano tra le 30 e 60 rupie all’ ora.
Sono abbastanza frequenti le interruzioni di corrente elettrica quindi è buona idea scrivere e salvare i messaggi di posta elettronica.
Se viaggiate con il vostro pc portatile si possono trovare dei cafè con connessione wi-fi o potete accedere a internet tramite connessione LAN Ethernet presso gli internet cafè.

ALLOGGIO & SISTEMAZIONE

Sarete sistemati in un magnifico resort a 20 Km da Kalpetta.
Piccoli chalet immersi in una natura  indimenticabile, con vista sul lago.
All’esterno circondato dalla natura, oltre a piantagioni di banane troviamo palme da cocco, varie piante medicinali e spezie dai profumi indimenticabili.

Camere multiple per donne
(numero massimo 6) e per uomini (numero massimo 8) con bagno.

Possibilità di scegliere la sistemazione in cottage privato per 2 persone con terrazza privata, con un supplemento di € 25,00 al giorno (350,00 € da dividere in 2 per i 14 giorni di soggiorno) o in cottage privato senza terrazza.

Con un supplemento di € 15,00 al giorno (315,00 € da dividere in 2 per i 14 giorni).

Spazio per meditazione e yoga davanti allo splendido lago dove regna una pace assoluta.

Il Vedaguru Villaggio Ayurveda ha come principio il rispetto della natura e di tutto ciò che ne fa parte.
Proprio per avere un minimo impatto sulla terra non si fa uso di plastica all’interno e si consuma solo cibo biologico vegetariano.

BEVANDE E CIBO

La cucina indiana è molto ricca e saporita. Si fa un largo uso di spezie come il cumino, il coriandolo, il pepe nero, la noce moscata, il ginger, la cannella, i chiodi di garofano, l'anice, il cardamomo che sono presenti in diverse preparazioni di curry.
Nel
Vedaguru Villaggio Ayurveda verranno serviti ottimi piatti di verdure  accompagnate da diversi tipi di riso e pane chapaty, rootye parata.Spesso con i piatti si associa il “daal” (lenticchie) con lo yogurt bianco.La frutta (noci di cocco, mango, papaia, banane) e naturalmente il “chai”( tè con il latte e le spezie).
Tutti gli ingredienti usati all’ interno del
Vedaguru Villaggio Ayurveda (spezie, te, caffe, latte, verdure, yogurt) sono a km 0, coltivati, raccolti e consumati sul posto!
Se si ha alcuna allergia o richiesta  particolare si prega di avvisare prima dell’ arrivo al Gurukulam.

SALUTE

Per i viaggi in India non c’è nessun obbligo di vaccino. La malaria in Kerala è a basso rischio, ma aumenta durante il periodo dei monsoni e post monsoni.
Consigliamo quindi l’uso di repellenti e zanzariere (di cui il Gurukulam è fornito).Occorre sempre attenersi ad alcune indicazioni preventive nonché mantenere una corretta igiene personale.
Il primo consiglio è quello di non bere acqua se non imbottigliata, ed evitare di consumare verdure crude e frutta non sbucciata in strada e nei ristoranti.
E’ bene portarsi dietro una piccola ed essenziale scorta di medicinali.

VALUTA
L'unità monetaria ufficiale in India è la Rupia indiana (INR), divisa in 100 Paisa. Le carte di credito sono accettate nei negozi, negli alberghi e nei centri di maggior interesse turistico.
 1 Euro = 60 Rupie Indiana circa.

FUSO ORARIO
La differenza oraria rispetto all'Italia è di + 4 ore e 30 minuti. Se invece in Italia è in vigore l'ora legale sincronizzata sul meridiano di Greenwich, la differenza è di 3 ore e 30 minuti.

ABBIGLIAMENTO
La scelta del vestiario deve in generale rispondere a criteri di praticità, comodità, rispondenza al clima e all'ambiente.
Si consiglia pertanto di optare per indumenti sportivi e calzature molto comode, escludere i capi in fibre sintetiche che impediscono la traspirazione corporea.

Un principio fondamentale da tenere presente quando si scelgono i capi di vestiario è quello dell'abbigliamento "a strati": è più conveniente avere a disposizione tanti capi leggeri o di medio peso da indossare, se necessario sovrapposti, piuttosto che uno solo pesante.
Tale tecnica consente di adeguare il grado di copertura corporea alle variazioni climatiche e di ottenere una efficace protezione contro gli sbalzi di temperatura ed il vento. È consigliabile avere una giacca a vento leggera e una felpa per la sera.

CONSIGLIATO PER IL VIAGGIO

  • Cappello da sole, foulard
 abiti e camicie in cotone a manica lunga
 magliette tipo t-shirt.
  • Pantaloni lunghi in tela di cotone
- maglia di lana o felpa per la sera.
  • Mantella impermeabile o cerata leggera.
  • Un paio di scarpe da ginnastica comode.
  • Un paio di sandali.
  • Giacca leggera antivento.
  • Repellente per insetti.
  • Occhiali da sole.
  • Zainetto per le necessità giornaliere.

CLIMA
A Wayanad la temperatura si aggira intorno ai 29°.
Il clima è tropicale - monsonico, il primo monsone arriva da sud-est (fine giugno-settembre). Verso la fine di ottobre e l’inizio di novembre arriva il secondo monsone di nord-est.

ELETTRICITÀ
Non funzionano le spine con la presa terra (spinotto centrale). 
Prese elettriche utilizzate in India: Tensione: 230 V - Frequenza: 50 Hz. Prese elettriche utilizzate in Italia: 
Tensione: 230 V Frequenza: 50 Hz.

CHIAMATE DA / PER L ITALIA
Per chiamare l’ India dall’ Italia il prefisso è 0091.
Per chiamare l’ Italia dall’ India il prefisso è 0039.

La nostra filosofia: Un turismo responsabile e sostenibile

  • Cerca il maggior numero di informazioni possibili sul Paese che stai per visitare: storia, cultura, economia, natura, religione, cucina… e magari anche qualche espressione nella lingua locale.
  • Ricordati che il viaggio è anche un momento di confronto con una cultura diversa. Cerca di adattarti agli usi e costumi locali, senza imporre le tue abitudini e stili di vita.
  • Indossa un abbigliamento consono e non troppo appariscente, soprattutto nei luoghi di culto. Non ostentare ricchezza e lusso in contrasto con il tenore di vita locale.
  • Il mondo è bello perché è vario: instaura rapporti corretti e cordiali con le popolazioni locali, senza pregiudizi.
  • Lascia solo le tue impronte e non lasciare traccia del tuo passaggio: no a rifiuti e graffiti. Non prendere souvenir dagli ambienti naturali e dai siti archeologici. Non acquistare prodotti fatti con piante o animali a rischio estinzione (es. avorio, pelli, conchiglie…).
  • Negli ambienti naturali, in particolare nelle aree protette, cerca sempre di seguire i sentieri: non disturbare piante, animali e l’ambiente in cui vivono. Visita le aree protette a piccoli gruppi e accompagnato da una guida esperta, meglio se del posto.
  • Chiudere un rubinetto o spegnere e le luci quando non si utilizzano aiutano a non sprecare acqua ed energia, risorse preziose per tutto il pianeta.
  • Le persone non sono parte del paesaggio. Chiedi il permesso prima di far loro delle foto.


INFO & CONTATTI:
Info: modulo contatti
e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Mob: +39 335 6394103

www.vacanzeperte.eu VACANZE PER TE. Piazza Dorato 5 - 10056 Oulx (TO) - Tel: +39 0122 831766 / Mob: +39 335 6394103 - P.IVA: 10481130010